Comunicato Virtus Murano

COMUNICATO Virtus Murano

Di seguito viene prodotta la comunicazione ricevuta dalla Pubblica Amministrazione relativa alle nuove disposizioni per l’utilizzo degli impianti al coperto. Sulla base di quanto ricevuto invitiamo tutti i nostri tesserati e tesserate, atleti/e, allenatori, istruttori, dirigenti, accompagnatori, addetti al tavolo e collaboratori a vario titolo di munirsi delle certificazioni idonee (GREEN PASS) per poter continuare tutte le attività nel rispetto delle disposizioni Ministeriali.
“Si comunica che a decorrere 6 agosto 2021, come disposto dal D.L. 105/2021, limitatamente allo svolgimento di attività al chiuso, potranno accedere alle palestre e agli impianti sportivi solo le persone munite della certificazione verde Covid-19 ( c.d. Green Pass) di cui all’art. 9 del D.L. 52/2021, convertito con L. 87/2021.

Si rammenta che la menzionata certificazione è rilasciata:

  • dopo la somministrazione della prima dose di vaccino, con validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione sino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale.
  • successivamente alla somministrazione della seconda dose di vaccino con validità per nove mesi.
  • successivamente alla somministrazione di una dose di vaccino dopo una precedente infezione da SARS-COV 2.
  • dopo l’avvenuta guarigione da COVID-19, con validità per sei mesi dalla data di guarigione;
  • dopo l’effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito
    negativo al virus SARS-CoV-2, con validità di 48 ore.

Tali disposizioni non si applicano ai soggetti esclusi per età (minori di 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.
Le Associazioni/Società sportive sono tenute a verificare che l’accesso alle palestre e agli impianti avvenga nel rispetto delle menzionate prescrizioni.”